Scialocco

May 10, 2011

E’ un cazzinculo alla multicultura

E’ un cazzinculo
alla multicultura
fatwa lombarda:
froci? no grazie, siamo
mussulmani a Milano.

Advertisements

26 Comments »

  1. Ma sì, d’altra parte come puoi leggere la fatwa è stata allegramente sfanculata da diversi mussulmani, e la parola dell’omofobo mi pare in risonanza assai più con il nostro clero che con i loro elettori, dimostrando – peraltro – che si vince (culturalmente, socialmente e politicamente) con una politica sensata di integrazione e non con le campagne d’odio. COm’è che posti le cose che ti danno torto?

    Comment by rosalux — May 10, 2011 @ 9:30 AM | Reply

  2. Trovami un prete che abbia vietato di votare un candidato perche’ frocio, poi saremo allo stesso livello.
    Ma il mio punto e’ un altro: la sinistra dura&pura e’ formata, di fatto e d’ideologia, dagli utili idioti dei clericofascisti d’importazione. E quello che ho postato lo conferma.

    Comment by Shylock — May 10, 2011 @ 12:56 PM | Reply

  3. Vendola sarebbe la sinistra “dura e pura”? Bah, non che mi faccia impazzire, ma mi sembra una delle tante versioni italiche di pinkoes, niente di furioso. Senti, non girarci attorno, il punto è evidente: a fronte di un Vendola omosessuale che si batte per i diritti degli immigrati, l’imam parla e nessuno se lo caga. Quel che si evince con chiarezza dal tuo articolo è che prevalgono- nella comunità mussulmana – i propri interessi ai deliri integralisti. Che l’imam fa la fatwa e gli altri gli fanno gli sberleffi. Invece i deliri leghisti rinsaldano la comunità attorno all’identità religiosa. Stacce.

    Comment by rosalux — May 10, 2011 @ 3:57 PM | Reply

  4. A parte che l’imam della seconda moschea italiana non puoi dire che non conti un cazzo, secondo te i mussulmoderati integrati che invece stanno con Vendola sarebbero quelli dell’Ucoii?
    LOL

    Comment by Shylock — May 10, 2011 @ 8:04 PM | Reply

  5. Non dico che non conta un cazzo: dico che non è nessuna notizia il fatto che lui mandi una fatwa contro i froci…quello è il cane che morde l’uomo. L’uomo che morde il cane è che parte della comunità lo mandi a cagare, poi va a sape’ quanto daranno retta all’imam o all’UCOII: se senti i commenti per la morte di Bin Laden, per dire, senti di tutto: da quello che ti dice che è morto un eroe a quello che ti fa: “bravi, ma quand’è che fate fuori pure Gheddafi”? Tutta questa immagine di unità attorno alle arcaiche cazzate degli imam non la vedo, tutto qua.

    Comment by rosalux — May 11, 2011 @ 1:51 PM | Reply

  6. Quindi secondo te quelli dell’UCOII sono i mussulmoderati che si contrappongono al bieco imam fondamentalista?
    E secondo te lo mandano a cagare perche’ gli stanno a cuore i diritti dei froci?
    AriLOL.
    Una cosa hai detto di giusta: che costoro, come peraltro chiunque, perseguono i propri interessi. E l’interesse di un’organizzazione politico-religiosa come l’UCOII e’ trovare qualcuno che li sdogani politicamente; E qui salta fuori l’utile kafir multiculti che, in base alla sua ideologia farlocca che mitizza il Diverso, non importa se e quanto e’ stronzo, vorrebbe far convivere pacificamente tutto e il suo contrario, la volpe e i cacciatori, i froci e chi li impiccherebbe, se appena ne avesse facolta’.
    E questo qui, paladino dei diritti GLBT di ‘sta minchia, ti candida il mussulmano IN QUANTO mussulmano: come se ti candidasse la Binetti o Buttiglione in quanto cattolici, con la differenza che:
    -sui diritti dei gay (e molto altro) il piu’ moderato dei mussulmani e’ piu’ a destra della Binetti;
    -se facessero una cosa del genere tu li chiameresti, e giustamente, idioti, e nemmeno utili.

    Comment by Shylock — May 11, 2011 @ 2:24 PM | Reply

  7. Bah, candidare un immigrato, per chi si batte per i diritti degli immigrati, mi pare una scelta piuttosto ovvia. Così come è ovvio che un immigrato voti per chi difende i suoi diritti. E se questo voto lo porta a ignorare il verbo del suo prete stupido e violento, sinceramente io godo.

    Comment by rosalux — May 11, 2011 @ 4:43 PM | Reply

  8. Non mi hai risposto quindi te lo richiedo per la terza volta: per te i sedicenti mussulbuoni che osano sfidare le scomuniche degli imam cattivi sarebbero quelli dell’Ucoii?
    E’ il giochino piu’ vecchio del mondo, poliziotto buono e poliziotto cattivo. E tu ci caschi ancora.
    Ti do una dritta: quello che poi t’incula non e’ quello con la faccia piu’ feroce.

    E ti bevi anche la scelta di ‘candidare un immigrato’. No, i due citati non sono semplicemente ‘immigrati’: hanno un colore politico-religioso ben preciso.
    Uno e’ di Islamic Relief, l’altro di islam-online, dove si pubblicano i comunicati dell’Ucoii e gli articoli di Tariq Ramadan.
    Certo, son piu’ moderati di Bin Laden.

    Comment by Shylock — May 11, 2011 @ 5:02 PM | Reply

  9. “E’ il giochino piu’ vecchio del mondo, poliziotto buono e poliziotto cattivo. E tu ci caschi ancora.
    Ti do una dritta: quello che poi t’incula non e’ quello con la faccia piu’ feroce.”

    Yawn, hai qualcosa di meglio che illazioni non provate e complottiste, per far muovere il discorso? No, perchè du palle, eh? Allora è più divertente discutere con Mazzucco, francamente.

    Comment by rosalux — May 11, 2011 @ 10:05 PM | Reply

  10. Si’, yawn, ma secondo te (e fanno quattro) l’integrazione e la laicizzazione degli immigrati islamici si fa candidando quelli dell’Ucoii?
    Aggiungo che non c’e’ bisogno di ipotizzare alcun complotto, e’ una semplice divisione dei ruoli: come quando la Lega dice alla Moratti di abbassare i toni; mica ci crede, lo fa perche’ le conviene.
    Nel nostro caso, i mussulcattivi sono funzionali ai mussulbuoni, che possono spacciarsi per interlocutori privilegiati degli utili idioti: vedete? dovete legittimare noi, senno’ vincono gli estremisti che sono anche peggio di noi. Secondo lo stesso metro, dovresti legittimare Hamas, che e’ senz’altro piu’ moderata dei salafiti.
    A proposito, mi spieghi quanto godi nel vedere un partito cosiddetto di sinistra, sedicente difensore dei diritti civili, etc. candidare quelli che definiscono quelli come te dei nazisti genocidi, se stanno in Israele, dei loschi lobbysti che controllano i media con il loro potere finanziario, se stanno in Italia? No perche’ pensavo che fossi fautrice della decrescita, dell’eliminazione degli sprechi, del consumo di prodotti locali, etc. Allora se ti va bene che venga eletta coi voti della sinistra della gente che ha delle idee fasciste sugli ebrei, tanto vale che scegli il Kilometri Zero e voti direttamente Forza Nuova: ti tratteranno come una merda uguale, ma almeno avrai ridotto l’effetto serra.

    Comment by Shylock — May 11, 2011 @ 10:45 PM | Reply

  11. Mumble, analizziamo il tuo sillogismo: se io sostengo che la notizia vera è che l’imam è stato sfanculato riguardo alle sue istruzioni elettorali, e non il fatto che l’imam sia antifrocio, allora….debbo votare i fascisti.
    Ehm.
    E che diavolo c’entra, di grazia? Si può serenamente osservare che il fronte islamico non è così compatto, e nel contempo considerare l’UCOII ambiguo riguardo agli ebrei o a Israele, eh? Non è che uno sempre deve prendere una bandiera e un megafono, scialocco. E il fatto che l’ucoii tra i propri interessi e i diktat del loro prete scelga i primi mi sembra un dato positivo *a prescindere* dal fatto che gli interessi dell’ucoii possono non essere i miei. Cerca di comportarti come un essere senziente e non come una molla, che a parlare con le molle ci si noia.

    Comment by rosalux — May 12, 2011 @ 10:43 AM | Reply

  12. Non è un sillogismo, è una proporzione: l’Ucoii sta all’imam di Segrate come Hamas sta ai salafiti. Non eè difficile da capire.
    Però tu, che su Israele sei giustamente accorta e non concedi patenti di civiltà al primo fascistone sommariamente ripulito, nel tuo Paese esibisci una dabbenaggine che neanche più Peace Now.
    Eppoi l’Ucoii è ‘ambigua’ du’ par di balle: quel che pensa di te l’ha spiegato a chiare lettere, con tanto di paginone a pagamento. E’ anche per questo che ti suggerisco Forza Nuova: così quando ‘sporca giudia’ te lo dicono loro, magari lo capisci.
    Infine, sia pure a denti stretti, riesci a dirmi che se un partito di sinistra candida quelli dell’Ucoii ‘è un dato positivo a prescindere’: cioè, pur di non vedere il cane che morde, ti va bene il cane che ti abbaia solo dietro, bontà sua. Ne prendo atto, contenta te.
    Poi non cagare più il cazzo coi leghisti però: perché sostenere che il fascista del vicino è più democratico del tuo è solo reverse racism, ovvero, tolleri porcate che farebbero impallidire Borghezio, purché le sostenga uno con un nome arabo, magari anche solo posticcio.

    Comment by Shylock — May 12, 2011 @ 11:17 AM | Reply

  13. Boing, boing.

    Comment by Rosalux — May 12, 2011 @ 12:27 PM | Reply

  14. Sei tu quella che s’arrampica sugli specchi con le zampette fonfe: la notizia (che non e’ neanche una novita’: magari lo e’ per l’Italia, ma questa dinamica si e’ gia’ vista all’opera in altri Paesi europei) e’ che i multiculti sono disposti a farsi fottere da chiunque abbia un pisello certificato halal. E godono pure. E la prova vivente sei tu, che dopo aver fatto le vignette su Hamza Piccardo oggi saluti come ‘dato positivo a prescindere’ la candidatura del suo degno pargolo con un partito che si chiama (orwellianamente, a ‘sto punto) Sinistra e Liberta’.

    Comment by Shylock — May 12, 2011 @ 2:34 PM | Reply

  15. 1) Boing boing è l’onomatopea della molla, non dello specchio.

    2) Hamza Piccardo era l’eroe, delle vignette. Lia, era la cattiva. (sarai così accorto da non cascare nel trolling? Naaaah.)

    3) Il capo dell’UCOII ha dichiarato: “Le due comunità cercano di costruire insieme ponti di dialogo” e “Noi siamo vicini al popolo palestinese e loro ad Israele. È più saggio occuparsi di quello che succede a Firenze”. Il che non sarà una dichiarazione filosionista ma segnatamente è meno antisemita di “Però tu, che su Israele sei giustamente accorta e non concedi patenti di civiltà al primo fascistone sommariamente ripulito, nel tuo Paese esibisci una dabbenaggine che neanche più Peace Now.” Della serie, non si esce dall’etnicizzazione dell’interlocutore, neh?

    3) Mi ricordi i giapponesi che ancora sono alla macchia. Era già idiota cavalcare la lotta tra civiltà in epoca di contrapposizione neocon/al qaida, oggi significa proprio lottare attivamente perchè la staminale delle rivolte arabe si specializzi in fondamentalismo. Geniale, davvero. E io – sì – ogni volta che vedo segni di secolarismo tra i mussulmani e non, ci godo, proprio così.

    4) Con questo direi che si può chiudere, qui, visto che mi pare che il dialogo tenda al ripetitivo.

    Comment by rosalux — May 12, 2011 @ 3:47 PM | Reply

  16. No, non ancora, dimenticavo questo. http://www.focusonisrael.org/2011/05/12/pacifinti-vendola-boicotta-israele/
    La Morgantini si è espressa, ora sentiamo Izzedin.

    Comment by rosalux — May 12, 2011 @ 4:13 PM | Reply

  17. Oh, vedi che se vuoi porti contributi interessanti?
    L’immagine del Vendola frocio sionista dice piu’ di mille parole, in effetti.
    Pero’ io non ho mai detto che non si possa sempre trovare qualcosa/qualcuno di peggio, ne’ che Vendola fosse come l’Ucoii: magari utilizza i candidati halal come stratagemma per far emergere le contraddizioni interne dei mussulcattivi; magari andra’ a finire proprio cosi’, non lo escludo, permettimi pero’ di essere scettico. Un po’ perche’ i lupi possono rifarsi il pelo, ma il vizio di ululare alle stelle a sei punte difficilmente lo perdono; un po’ perche’ ho negli occhi il filmato, che non so se riesco a recuperare o se ho voglia di cercarlo ma fidati sulla parola, dei SeLlini/Rifondaroli olandesi che facevano una dimostrazione ‘per la pace’ ad Amsterdam: si vedono in prima fila i quattro-utili-kafir-quattro, tra cui il segretario del partito e la vedova dell’ex presidente della BCE Duisenberg (a proposito di gauche caviar), dietro al loro striscioncino sfigato a scandire timidamente ‘intifada, intifada, Palestina libera’ e dietro la massa dei maghrebini che li sovrasta al grido ‘Hamas, Hamas, tutti gli ebrei al gas’. E’ una scena che descrive l’inevitabile evoluzione dei rapporti di forza, quando ci si scelgono certi alleati (altro che ultimi giapponesi).
    Comunque mi fa piacere se l’Ucoii ha scelto toni piu’ soft ultimamente: io di natura sarei per il First Amendment, ma bisogna ammettere che anche i rinvii a giudizio per istigazione all’odio razziale hanno il loro perche’.
    A proposito di trolling, cos’e’, se non c’infili una cazzata galattica ogni tot non sei contenta?

    “ma segnatamente è meno antisemita di “Però tu, che su Israele sei giustamente accorta e non concedi patenti di civiltà al primo fascistone sommariamente ripulito, nel tuo Paese esibisci una dabbenaggine che neanche più Peace Now.” Della serie, non si esce dall’etnicizzazione dell’interlocutore, neh?”

    Guarda che non e’ mica un segreto di Stato che tu ti occupi anche di politica mediorientale _in quanto ebrea italiana_: lo fai su gruppi di discussione accessibili a tutti da anni. Io ti faccio semplicemente notare la contraddizione IMO tra quel che pensi di Hamas e il credito che dai ad uno che si dichiara affine, ma in effetti ha un visetto piu’ pulito e bercia meno. Tutto qua.
    Se invece vuoi provocare e basta, puoi andartene direttamente a cagare senza passare dal via eh?

    Comment by Shylock — May 12, 2011 @ 6:45 PM | Reply

  18. In 4 risposte sono passata dall’essere l’ebrea masochista, a quella in odore di doppia fedeltà – ligia al sionismo e pronta a lavorare alla distruzione del paese che mi “ospita”. Dico, per caso sei capace di discutere con qualcuno a partire dagli argomenti di cui si discute, o è imprescindibile attaccare con argomenti etnici? E non è la prima volta, eh? Quanto ai seLini olandesi, sai che stupore. E’ un discrimine, eh? Quando accogli l’ambasciatore/metti la kippah, fai una bella scremata dei teste di cazzo. E’ successo con Fini, se questo serve a far fuori la Morgantini son solo contenta (anche se continu a non votare Vendola, ma non per un presunto/inesistente comunismo ma perchè lo trovo molto ancorato a vecchie logiche.

    Comment by rosalux — May 13, 2011 @ 1:56 AM | Reply

    • “In 4 risposte sono passata” sbroc-sbroc.

      No, sei rimasta una che lavora alla _propria_ distruzione in quanto ebrea italiana. Ma questo mica da 4 commenti, eh? gia’ dagli onorevoli nemici che ti scegli, per dirne una, che la massima cortesia che ti potranno mai fare sara’ spiegarti che non esisti, pero’ con toni sussiegosi e con dotto pippone a risalire fino a Gilgamesh.
      Ecco, tu non sai proprio resistere a quelli che ti vogliono impalare perche’ sei tu, mica per qualcosa che gli possa aver fatto; pero’ con garbo e con la vasellina (il good cop, appunto), mica come quello stronzo di Shylock.
      Non pretendo certo che tu lo capisca ora, se non l’hai capito prima; del resto, il masochismo e’ una pratica che io ammetto tranquillamente, tra adulti consenzienti. Solo:
      – non venire a decantarmi le qualita’ organolettiche della merda e a fare la sommelier tra le sue varieta’ (Uriel ogni tanto ha delle alzate d’ingegno, bisogna dirlo): anche la coprofagia e’ una pratica che etc., pero’ io non pratico, grazie;
      – ‘antisemita’ te lo tieni per persone che conosci molto meglio di quanto tu conosca me, non come jolly quando non sai che cazzo dire, o quando ti saltano le paranoie.

      “Dico, per caso sei capace di discutere con qualcuno a partire dagli argomenti di cui si discute”.

      Ci sto provando, a discutere dell’islam politico italiano, della sua affidabilita’ come interlocutore, del senso che puo’ avere, prenderselo come interlocutore _in quanto_ islam politico, da parte di un partito dichiaratamente di sinistra: perche’ sono strasicuro che tu, e tutti i multiculti come te, strillerebbero come aquile se Vendola candidasse quelli di CL perche’ bisogna pur dialogare con le varie componenti della societa’, e ma vorrai mica discriminarli, e ma senti quello che ha appena detto che il pretozzo stronzo tal dei tali esagera, a dire che i froci vanno curati, sono nostri fratelli in Cristo anche loro, certo mica lo Stato puo’ dargli privilegi come alle famiglie vere, etc. Ecco, senti com’e’ bravo e moderato, quello? Come minimo va messo in lista, mica vorrai gettarlo nelle braccia degli integralisti.
      Good cop and bad cop: funziona sempre, con quelli che ci vogliono cascare.

      Comment by Shylock — May 13, 2011 @ 7:29 AM | Reply

  19. volevo dire presunto/inesistente antisemitismo

    Comment by rosalux — May 13, 2011 @ 1:56 AM | Reply

  20. Sull’esempio olandese: la Duisenberg e’ una Morgantini che sa usare l’argenteria, ma Marijnissen (il Bertinotti olandese, per capirci) mi sembrava uno perbene. Solo che quando una componente viene legittimata e raggiunge una certa forza, la usera’, a prescindere da che ne pensi il legittimante.

    Il meotodo Vendola puo’ essere un buon sistema per tenere lontane / allontanare le teste di cazzo, questo si’; ma se le teste di cazzo diventano abbastanza da poter fare quel che vogliono, ad esempio in piazza, fottendosene del Vendola di turno che ce le ha portate?

    Comment by Shylock — May 13, 2011 @ 7:45 AM | Reply

  21. Oh, sei tu che passi dal darmi della masochista al sostenere che come ebrea sono attenta solo a salvare il mio culo giudaico, eh? Perlomeno, se proprio vuoi fondare le tue risposte su chi cazzo sono io e non su quello che dico, cerca di metterti d’accordo con te stesso e cacare una versione coerente. Sarà sempre ethnically oriented, ma se non altro non schizofrenica.

    E il tema *non* era l’antisemitismo, ma che cosa di ciò che hai pubblicato potesse essere considerato “notizia”: pensa quanto c’entra il mio grosso naso con tutto questo. Famo una cosa, piantiamola qua, che mi pare davvero non ci sia terreno di scambio.

    Comment by rosalux — May 13, 2011 @ 11:40 AM | Reply

  22. No, famo che nun hai capito un cazzo, che famo prima, famo.

    Comment by Shylock — May 13, 2011 @ 12:47 PM | Reply

  23. Bello. Il cazzinculo me lo rivendo.

    Comment by barbara — May 14, 2011 @ 1:16 AM | Reply


RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Blog at WordPress.com.

%d bloggers like this: